Rock for life: arrivano le donazioni per i progetti 2018

0

Obiettivo prefissato raggiunto anche quest’anno per For life onlus e il team di For Life Music, che, per il terzo anno consecutivo, con l’evento Rockforlife, andato in scena a maggio al Pala Igor con la presenza anche di Gianluca Grignani, ha raggiunto l’obiettivo, ossia aiutare realtà locali e non.
Nel 2016 il ricavato servì a dare una mano a due progetti, uno a sostegno dell’ambulatorio di Pronta accoglienza di suor Nemesia Mora (ora gestito da suor Carla Miloni), il secondo per finanziare le tasse scolastiche per i bambini dell’orfanotrofio che For life ha creato in Kenya; lo scorso anno, con il concertone al Pala Igor e con il live di Amii Stewart al teatro Coccia, sono state donate borse di studio nelle scuole musicali per gli adolescenti e l’intera strumentazione musicale per l’Istituto tecnico Bellini. Naturalmente la onlus continua a sostenere attività sociali sia nel Novarese sia in Africa, così come sostiene la fornitura di oltre 200 pasti quotidiani e beni di prima necessità per i bambini dagli 0 ai 2 anni. Nel 2018, grazie al concerto di inizio anno The Chauffeur Reunion al teatro Coccia e al concertone di Rock For life, gli incassi sono stati devoluti ai progetti “For life for children” e per l’acquisto dell’intera strumentazione musicale per l’Istituto Comprensivo Duca d’Aosta.
La consegna degli strumenti sarà effettuata nei prossimi giorni in un appuntamento con la stampa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here