Quarona ha accolto le reliquie della Beata Panacea

0

Una folla immensa ha accolto l’arrivo a Quarona delle reliquie della Beata Panacea per la quinta traslazione dalla chiesa parrocchiale di Ghemme. I resti mortali della celeberrima pastorella martire sono arrivati nel piccolo comune valsesiano a metà pomeriggio dopo una sosta presso l’ospedale di Borgosesia; a celebrare la santa messa è stato il vescovo di Novara Franco Giulio Brambilla. Domani domenica 16 settembre i festeggiamenti proseguiranno con la messa solenne delle 11 con il cardinal Giovanni Lajolo, lo spettacolo del gruppo twirling di Borgomanero alle 16 e la prima processione delle reliquie lungo le vie del paese alle 20,45.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here