Novara: la “nuova” piscina di via Solferino piace ai novaresi

0
Piscina Solferino, plausi e polemiche

Pienone nei week end e alto flusso in settimana soprattutto dopo le 16 o durante la pausa pranzo. La “nuova” piscina di via Solferino, gestita dalla società Synesthesia di Monza e riaperta lo scorso sabato 28 luglio dopo un anno di chiusura, piace ai novaresi. Dopo alcune polemiche iniziali per i prezzi di ombrellone e sdraio è stata rimodulata e migliorata l’offerta. Il sindaco Alessandro Canelli e l’assessore alla Cura della Città Federico Perugini hanno rinnovato «il ringraziamento alla società Synesthesia per la disponibilità dimostrata nei confronti dei novaresi. Pur mantenendo le tariffe invariate ci sono state diverse novità per poter andare incontro alle esigenze espresse dagli utenti. Piscina che potrebbe rimanere aperta fino all’inizio delle scuole e se il tempo reggerà anche per tutto settembre. «Siamo contenti del buon afflusso di gente – ci ha detto Michele Monteleone consulente della Synesthesia -. Nonostante la partenza tardiva a causa dell’ultimazione dei lavori c’è soddisfazione. C’è sempre ovviamente margine per migliorarsi ma viste le difficoltà di partenza di certo non ci si può lamentare. La gente è soddisfatta e per noi questo è fondamentale. Abbiamo anche ricalibrato i costi. Cerchiamo di offrire servizi all’utenza come l’acquagym o attività ludiche per i bambini».

Servizio completo sul giornale in edicola

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here