Quarona: denuncia di aver subito una rapina ma viene deferita per simulazione di reato

0

I Carabinieri di Borgosesia, in collaborazione con i colleghi dell’Aliquota Operativa, denunciavano in stato di libertà T.C., 45enne residente in Varallo, gravata da pregiudizi per reati in materia di stupefacenti, per simulazione di reato.

La donna, nel tardo pomeriggio del 25 luglio 2018, si era presentata presso il pronto soccorso dell’ospedale di Borgosesia affermando che poco prima era stata vittima di una rapina da parte di due giovani che, strattonandola e gettandola a terra, si impossessavano dei generi alimentari che aveva appena acquistato presso il supermercato della frazione Doccio di Quarona.

I Carabinieri, raccogliendo decisive dichiarazioni testimoniali ed elaborando i fotogrammi degli impianti di video sorveglianza dell’esercizio commerciale, evidenziavano inconfutabili elementi a carico della donna che aveva inspiegabilmente inventato la rapina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here