Romentino: ditta Testa, quale sorte per azienda e lavoratori?

0
Ditta Testa, quale sorte per azienda e lavoratori?

Venerdì 27 luglio è previsto un incontro tra la dirigenza della ditta Testa e le organizzazioni sindacali. A seguire verranno convocati anche i lavoratori; ma fino ad allora – assicurano i sindacati – non verrà messa in atto nessuna procedura di licenziamento. È infatti a rischio chiusura il reparto telai e due magazzini (greggio e finito) della ditta di tessitura Testa, che potrebbe lasciare a casa 22 dipendenti. Questo il fulmine a ciel sereno che la scorsa settimana ha colto di sorpresa i dipendenti dell’azienda. Le rappresentanze sindacali sono state convocate lunedì 9 luglio, dal direttivo, che ha dato la brutta notizia. Presenti alla riunione l’amministratore delegato della ditta Testa, Michele Ferrario, il direttore Giovanni Ghiringhelli, il funzionario dell’Associazione Industriali Marco Magretti e le rappresentanze sindacali: Luca Bartolini segretario della Confederazione CGIL, Laura Sandri segretario della CGIL, Barbara Piva segretario generale della CISL Piemonte Orientale e Luca Caretti segretario CISL.

Servizio sul giornale oggi in edicola

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here