Novara, per gli oneri urbanistici i costi sono rimodulati. L’ass. Borreani: «In questo modo avremo meno spreco di territorio»

0
Novara, Per gli oneri urbanistici i costi sono rimodulati
Polemica sugli oneri di urbanizzazione. Costruire in periferia sarà caro che in centro città. A rilevarlo è il capogruppo del Pd Andrea Ballarè.
«Va ancora approfondito il tema ma questo è scaturito dalla commissione del 19 marzo – dice Ballarè -. Settimana prossima ve ne sarà un’altra. Ci domandiamo come mai costa di più costruire ex novo su un terreno di periferia piuttosto che in una zona centrale, ci sembra un controsenso».
«E’ una questione di riequilibrio dei parametri – replica l’assessore all’Urbanistica Federica Borreani -. Ad oggi non esiste un regolamento degli oneri e abbiamo ritenuto di doverne fare uno ed è stato valutato a più riprese con le associazioni di categoria attraverso tavoli congiunti». Regolamento basato su un concetto ben preciso: «La base è la riqualificazione urbana. I criteri vogliono incentivare la ristrutturazione e la stessa riqualificazione con edilizia eco sostenibile in modo da limitare il consumo del suolo anche in considerazione delle indicazioni date dalla Regione». Sono tre le aree, centro, semi centro e periferia. «In centro i costi sono più onorosi con cantieri più complicati ed è chiaro che ci sono molte meno aree libere e più case da riqualificare».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here