Novara, giornate Fai: tra arte e natura, al via week-end in cinque siti

0
Fai Novara, Tra arte e natura, al via week-end in cinque siti

Cinque appuntamenti a Novara per le Giornate di Primavera del Fai. Si parte questo venerdì 23 dalle 15,30 con lo spettacolo “Cosa ci resterà”, una rilettura dell’articolo IX della Costituzione da parte dei bambini del plesso De Amicis di Romentino, del plesso Ferrandi di Novara e i bimbi dei centri diurni ed educativi e riabilitativi per disabili Sth di Galliate e Trecate. Domenica 25 dalle 17,30 alle 18,30 al Circolo dei Lettori incontro con il poeta e scrittore Tiziano Fratus e replica dello spettacolo “Cosa ci resterà”. Si entra nel vivo delle visite guidate, tutte organizzate dalle 10 alle 13 e dalle 14,30 alle 17,30, con l’apertura sabato e domenica dell’Archivio storico delle acque e terre irrigue dell’Est Sesia in via Negroni 7. Gli iscritti Fai potranno visitare la Quadreria del Nobile collegio Caccia. Visite guidate anche nell’area verde del quadriportico della Canonica, a cura dei ragazzi dell’istituto Castelli, del Bottacchi e del Duca d’Aosta. In programma anche l’esposizione “Tra arte e natura”, con pittura botanica ad acquerello a cura del Centro d’arte La Canonica.

Servizio completo sul giornale in edicola oggi venerdì 23 marzo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here