Grande match per la Igor Volley, superata 3 a 0 Scandicci

0
Vittoria per 3 a 0 in gara 2 contro Busto Arsizio per l'Igor Volley Novara

Grande serata per la Igor Volley che supera con un netto 3-0 (25 a 19, 27 a 25 e 25 a 19) la Savino Del Bene Scandicci. Una partita molto importante per il secondo posto e ora le azzurre salgono a più quattro sulle toscane. Nella serata dell’attesissimo duello tra Egonu e Haak (20 punti a testa), a far la differenza è la prestazione corale della Igor tutta, trascinata anche dai punti di Plak e dai colpi decisivi di capitan Piccinini.

Barbolini parte con Egonu opposta a Skorupa, Chirichella e Gibbemeyer al centro, la rientrante Piccinini e Plak in banda e Sansonna libero; Parisi sceglie Di Iulio in regia e Haak in diagonale, Adenizia e Arrighetti centrali Bosetti e De La Cruz schiacciatrici e Merlo libero.

“Siamo orgogliose, abbiamo ottenuto un risultato importante contro un avversario fortissimo ma, soprattutto, abbiamo disputato una grandissima prestazione – ha detto Celeste Plak -. Credo che sia stato importante vincere il secondo set e, in generale, non calare mai l’attenzione: nei momenti decisivi abbiamo lavorato compatte e questo ha fatto la differenza”.

Questo il commento dell’allenatore azzurro: “c’è da essere contenti per un risultato così, ma soprattutto per come è arrivato, al termine di una prestazione di spessore. Abbiamo avuto in campo quella continuità che magari in altre situazioni ci è mancata, brave le ragazze per come hanno recuperato il secondo set, brave per come hanno gestito il primo e terzo parziale, con le nostre avversarie che, comunque, non ci hanno regalato nulla”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here