A Varallo corso di formazione dell’Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea

0
VARALLO: ISTITUTO PER LA STORIA DELLA RESISTENZA E DELLA SOCIETA’ CONTEMPORANEA SECONDO INCONTRO DEL CORSO DI FORMAZIONE:
Antonio Brusa

Prosegue il corso di formazione organizzato dall’Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea nella sede di Varallo: Conflitti e transizioni nel Mediterraneo contemporaneo, articolato in quattro incontri, che si concluderanno ad aprile. Il corso è rivolto in via preferenziale ai docenti, ma la partecipazione è aperta anche a studenti e operatori culturali interessati all’argomento.

Successi per i primi due incontro, quello con Fulvio Scaglione, e Antonio Brusa, che nell’estate del 1995 fondò a Bari: Historia Ludens, una associazione che si occupa di didattica della storia, che accoglie docenti e laureati in Didattica della Storia e in discipline storiche,  attualmente è direttore di “Novecento.org” e del “Laboratorio del tempo presente”, Summer School – Istituto Nazionale “F. Parri”, insegna da dieci anni Didattica della Storia presso l’Università di Bari e da cinque presso la Silsis di Pavia, ha proposto alcune riflessioni su: Insegnare la storia del Mediterraneo contemporaneo.

Il prossimo appuntamento è in programma per lunedì 12 febbraio: Islam e politica. Le primavere arabe, relatore Massimo Campanini, docente di Storia dei paesi islamici all’Università di Trento. Infine venerdì 6 aprile si parlerà di Mediterraneo contemporaneo e migrazioni. Maurizio Ambrosini, docente di Sociologia dei processi migratori alla facoltà di Scienze politiche dell’Università di Milano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here