Galliate: ruspe da gennaio, oltre 300 mila euro per il nuovo look del viale Quagliotti

0
A Galliate Ruspe da gennaio, oltre 300mila euro per il nuovo look del viale Quagliotti
La nuova passeggiata

Nella serata di martedì 12 dicembre in sala consigliare il sindaco Davide Ferrari ha presentato con una serie di diapositive il progetto di riqualificazione di viale Beato Quagliotti definito come il lato sud del quadrilatero del centro storico con Via Gramsci, Custodi e piazza Vittorio Veneto. La scelta del Quagliotti come primo viale ad essere riqualificato è legata al fatto che su questo tratto si affacciano numerose attività commerciali. Inoltre è uno spazio utilizzato per eventi estivi e serali, molto frequentato dalla cittadinanza. Il progetto prevede la riqualificazione della pavimentazione e del verde pubblico, un’illuminazione migliore nella zona pedonabile e illuminazione colorata alla base dei tigli, nel rispetto delle indicazione delle Belle Arti sulla salvaguardia del doppio filare di tigli.

Viale Quagliotti a Galliate rinnovato

E’ previsto anche un nuovo arredo urbano e per la sicurezza verrà costruito un dosso pedonale all’altezza della Virgina, e della Verde Azzurra. Il costo si aggira sui 2000 euro al metro lineare sul viale Quagliotti, per la riqualificazione gli altri viali il costo sarà minore. A pesare sui costi del progetto la chiusura del pozzo e lo spostamento della ‘crosa’ che, con Iva, danno un costo complessivo per 380.000 euro su cui si aspettano ribassi del 15-20%. Inizio dei lavori previsto nella terza settimana di gennaio, e chiusura nella terza settimana di aprile.

Servizio completo sul giornale in edicola

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here