Concerto sabato 16 al Conservatorio Cantelli di Novara

0
Gianluca Centola, concerto questo sabato 16 dicembre al Conservatorio Cantelli di Novara
Gianluca Centola

Concerto per due pianoforti e percussioni, questo sabato 16 dicembre alle 17 al conservatorio Cantelli di Novara, in chiusura del programma di manifestazioni 2017. Protagonisti saranno i pianisti Monica Cattarossi e Alberto Magagni e i percussionisti Matteo Moretti (timpani) e Gianluca Centola (xilofono e percussioni – nella foto).

Il programma si apre con il Concertino in la minore op. 94 di Dimitri Sostakovic; a seguire Huit Danses exotiques per due pianoforti del compositore e pianista francese Jean Françaix, pezzo brioso che rivela la straordinaria ricchezza contenutistica di questo compositore, non così frequente nei programmi concertistici. Chiude il programma la Sonata per due pianoforti e percussioni di Bela Bartók, opera commissionata al compositore ungherese nel 1937 dalla Società Internazionale di Musica Contemporanea di Basilea nel decennale di fondazione. Anche questo è un  lavoro da riscoprire, soprattutto per l’originalità con cui venne concepito: Bartók, che per l’occasione sfruttò un progetto musicale sperimentale coltivato da tempo, pensò di poter meglio bilanciare il peso sonoro delle due sezioni strumentali servendosi di due pianoforti che, con un dettagliato schema anteposto alla partitura, volle disposti ai due lati della batteria di percussioni, per meglio ottenere un effetto spaziale-stereofonico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here