Del Fabro e Orlandi: “A Pescara per fare bene”

0
foto www.novaracalcio.com

“Dopo un periodo sfortunato per la rottura del naso ora dovrò farmi trovare pronto”. A dirlo è il difensore azzurro Del Fabro che insieme al centrocampista Orlandi ha presentato la prossima partita del Novara in programma domenica a Pescara.

“Giocare di più? Si pensavo di farlo ma ci sono stati episodi sfavorevoli. Io lavoro duro e spero di dimostrare il mio valore nel girone di ritorno”. “Il Pescara? Un ottima squadra costruita per vincere e ha la struttura che ha fatto lo scorso campionato di A. In questo momento stanno racimolando poco anche perché sono stati sfortunati. Il loro reparto offensivo è uno dei più importanti della B. Sarà una partita molto difficile dovremo stare molto attenti e concentrati, dovremo essere bravi ad attaccare gli spazi, questa è stata la nostra forza fino ad ora in trasferta. Sicuramente sono le partite belle da giocare a livello mentale”.

“E’ un campionato strano dove le distanze in classifica tra le squadre sono veramente ridotte, non ti puoi rilassare un attimo -. Questo il commento di Orlandi -. In queste tre ultime partite avrei sperato di vincerne almeno una in casa, però non bisogna disperarsi. Ora ci aspetta una partita difficile ma sono convinto che faremo una grande prestazione e tireremo fuori un buon risultato. Loro giocano un calcio molto offensivo e noi in quelle situazioni ci troviamo a nostro agio perché ci difendiamo bene compatti e poi ripartiamo in velocità”. “Le partite in casa? Noi vogliamo vincere e vogliamo che il nostro pubblico sia contento, dobbiamo cambiare qualcosa”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here