Il Gozzano torna in testa: superata la Caronnese per 2 a 1

0

Torna in testa alla classifica del girone A della Serie D il Gozzano e lo fa battendo proprio la capolista Caronnese per 2-1 (Carboni al 12′, Corno al 52′ e Lunardon al 74′ le reti) in un D’Albertas gremito in ogni ordine di posti nonostante la temperatura gelida. Le due formazioni guidano ora la classifica a quota 41, cinque punti in più del Como che pare proporsi come l’unica possibile alternativa a questa coppia nella lotta per la promozione in Serie C quando manca una giornata al termine del girone di andata in cui i cusiani saranno impegnati in trasferta contro l’Arconatese.

Mister Marco Gaburro commenta il match: «Ho visto due squadre importanti fare una gara importante. L’ abbiamo vinta, penso meritatamente, soprattutto per l’apporto che siamo riusciti a dare con i cambi nel secondo tempo. Partita equilibratissima, per noi era troppo importante fare risultato e i ragazzi lo sapevano. Ci sono stati dei momenti in cui abbiamo fatto meglio noi e poi la reazione loro. Il Gozzano mi è piaciuto nell’atteggiamento, la squadra si è andata a prendere un risultato fondamentale con grande determinazione».

In settimana intanto il Gozzano ha annunciato l’ingaggio dell’attaccante Marco Gaeta, l’anno scorso alla Sanremese e ha invece lasciato liberi Diego Vita e Salvatore Incatasciato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here