Novara calcio, venerdì all’ora di pranzo arriva la Cremonese

0

Alla ricerca di un successo casalingo che manca ormai da troppo tempo. Contro la Cremonese dell’indimenticato mister Attilio Tesser, questo venerdì 8 dicembre alle 12,30, il Novara proverà a centrare una vittoria che darebbe uno slancio importante in vista delle prossime sfide prima del giro di boa. La formazione di mister Corini arriva da un buon pareggio contro il forte Empoli, ma sotto il profilo del gioco si è fatto un passo indietro rispetto a Venezia. Psicologicamente inizia forse a pesare il fatto di non riuscire a trovare il successo al “Piola” che manca ormai dall’8 ottobre contro il Frosinone.

«Con l’Empoli il rammarico è stato quello di non aver mantenuto il vantaggio anche se nel complesso il risultato è stato giusto – ha sottolineato mister Corini -. L’importante però era interrompere il trend di sconfitte. Ora l’obiettivo deve essere quello di tornare alla vittoria già a partire dalla gara con la Cremonese». Contro i grigiorossi, formazione neo promossa che sta disputando un ottimo campionato, gli azzurri recuperano il portiere Montipò tornato ad allenarsi con il gruppo da martedì.
Ancora improbabile invece il ritorno di Sansone in attacco anche se il giocatore è in fase di recupero. Notizie positive anche per Tartaglia. Il difensore, out dalla prima giornata, è ormai pronto al rientro. Per quanto riguarda Calderoni prosegue il lavoro differienziato. Dovrebbe tornare a disposizione dalla prossima settimana.

foto www.novaracalcio.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here