Ricerca personalizzata
 

A VESPOLATE UNA CASA PER LE ASSOCIAZIONI
18/10/2013



Grazie al contributo della Fondazione della Comunità del Novarese, il Comune di Vespolate ha messo a disposizione delle associazioni locali due stabili dismessi della stazione ferroviaria e sabato scorso, 12 ottobre, è stata inaugurata la Casa delle Associazioni. A sottolineare il valore del volontariato e della solidarietà è stata la cerimonia del dono del “Seme della solidarietà e della pace”, opera dello scultore sardo, di fama internazionale, Pinuccio Sciola, che il “Centro Servizi per il Volontariato Sardegna Solidale” ha “adottato” quale simbolo della sua campagna di sensibilizzazione iniziata nel 2011, anno europeo del volontariato, e che sabato, dopo averlo portato in quarantuno località sarde, ha “piantato” anche a Vespolate. E’ stato posto ai piedi dell’aratro, con l’occasione spostata nel parco “Città dei Sogni”, opera sempre di Pinuccio Sciola che a Vespolate venne nel 1977 guidando una rappresentanza degli alunni delle elementari del suo paese, San Sperate, famoso per i murales e le opere di Sciola, protagonisti assieme ai coetanei vespolini di un interessante scambio culturale guidato dalla maestra Rosina Bardone, momento ricordato sabato con l’esposizione in Sala Babini di alcune foto dei murales realizzati in quei giorni a Vespolate da Sciola, Angelo Pilloni e altri artisti del suo gruppo.
nicoletta bazzani

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SUL SETTIMANALE ALL'EDICOLA ON LINE



Approfondimento sul settimanale in edicola

Torna alla pagina precedente

CSS Valido!

Web Agency, Sviluppo Mobile, Servizi Cloud, Social Marketing