Malore del parroco di Intra don Manea: «Le sue condizioni non destano preoccupazione»

0
Don Costantino Manea

Ha destato molta preoccupazione, questa mattina a Verbania, l’infarto che ha colpito don Costantino Manea, parroco di San Vittore. Il sacerdote, ricoverato al Maggiore di Novara, ora è fuori pericolo e resterà per alcuni giorni nell’ospedale novarese per degli accertamenti.

Durante la messa in Basilica delle 10 presieduta dal coadiutore don Riccardo Cavallazzi, don Costantino ha avuto un malessere improvviso. In sacrestia, ha chiesto aiuto ai presenti  che hanno chiamato il 118.

«Quanto accaduto a don Costantino ha generato molta apprensione, ma ora siamo più sereni – dice don Cavallazzi -. Sono costantemente in contatto con i suoi famigliari e mi hanno rassicurato sulle sue condizioni che non destano preoccupazioni».

A esprimere sollievo per il rientrato pericolo è anche il vicario generale don Fausto Cossalter. «Mi hanno dato notizia questa mattina di quanto accaduto – racconta don Cossalter -. La preoccupazione della parrocchia di San Vittore dice dell’affetto che la lega a don Costantino. Un affetto che è di tutta la comunità diocesana, che in queste ore si trova unita a pregare per il suo ristabilimento».

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here