Il “pranzo del donatore” Avis Verbania al Piccolo Lago di Mergozzo

0

«Sarà un grande regalo che il direttivo dell’Avis vuole porgere a tutti i suoi donatori». Con queste parole Simona Sassi, presidente dell’Avis comunale Verbania ha annunciato questa mattina in sede di conferenza stampa l’evento clou di questa primavera 2019.

Nella cornice del ristorante Piccola Lago, la presidente Sassi insieme al padrone di casa, lo chef stellato Marco Sacco, ha illustrato i particolari del “Pranzo del donatore” in programma domenica 26 maggio, alle 12.30, proprio sulle sponde del Lago di Mergozzo.

«Nell’occasione – ha detto Sassi – consegneremo le benemerenze a 170 nostri donatori; tra costoro vi sarà un donatore uomo che riceverà la medaglia per aver raggiunto le 120 donazioni, che, a stima, si traduce in trent’anni di volontariato. Cinque persone riceveranno la medaglia per le 100 donazioni effettuate, 24 persone per 75 donazioni e 220 persone per le 50 donazioni. Si tratta di numeri importanti per l’Avis Verbania che nel 2018 ha raggiunto la quota di 2700 volontari donatori e 3800 donazioni».

Da parte sua lo chef Marco Sacco si dice «contento di poter contribuire al grande “gesto d’amore” che i volontari Avis compiono ogni giorno. Come associazione “Genti di lago e di fiume”, che presiedo, siamo convinti che fare rete sia la strada giusta per promuovere tutto quanto parla di bellezza nel nostro territorio. Noi lo facciamo attraverso la promozione delle specificità dei nostri laghi e dei nostri corsi d’acqua, Avis attraverso la generosità di chi con un semplice gesto aiuta chi soffre».

Per l’occasione Marco Sacco insieme al suo staff di cucina preparerà un menù che parlerà della nostra terra di lago, con piatti dedicati alla tradizione, tra cui un delicato riso ai profumi di lago e salsa agli agrumi.

«Per prenotarsi c’è tempo fino al 24 aprile, fino al raggiungimento dei 250 posti – ha concluso la presidente Sassi. – Per partecipare è necessario chiamare il numero di telefono 0323.502034, dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18; il costo per i donatori è di 30 euro, mentre per gli altri è di 40 euro».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here