Oleggio: ha un malore in piscina, salvato grazie all’uso del defibrillatore

0
Briona, tre donne ferite in un incidente

Un uomo sui 65 anni si è sentito male, nella tarda mattinata di oggi, venerdì 19 aprile, mentre si trovava in piscina a Oleggio.

Grazie a un pronto intervento, il 65enne si è salvato. E’ stato rianimato dall’utilizzo del defibrillatore utilizzato da un addetto in collegamento diretto con la centrale del 118. E’, quindi, arrivata un’ambulanza, che ha trasportato l’uomo in ospedale a Novara, dove è stato ricoverato nel reparto di Rianimazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here