Alla BpN di Novara la consegna agli apprendisti Ciceroni degli attestati di partecipazione alle “Giornate FAI di primavera”

0
Apprendisti Ciceroni alla BpN

L’Auditorium BPN di via Negroni ha ospitato, nel pomeriggio di ieri, la cerimonia di consegna, agli Apprendisti Ciceroni, degli attestati di partecipazione alle “Giornate FAI di Primavera” 2019. All’evento – atto conclusivo di un percorso, iniziato lo scorso autunno, che ha coinvolto le scuole della provincia in un progetto didattico di studio promosso dalla Delegazione FAI di Novara – hanno preso parte dirigenti scolastici e docenti delle scuole di ogni ordine e grado del capoluogo e del comprensorio provinciale. Il vertice della delegazione locale, Giuseppina De Vito, si è complimentata con i ragazzi che – grazie anche al significativo supporto dei docenti – hanno offerto ai visitatori un servizio di guida eccellente illustrando i siti prescelti con piglio vivace e competenza. Particolarmente apprezzato l’impegno di dirigenti e docenti dell’I.C. di Biandrate promotori del progetto “Luoghi d’acqua” in collaborazione con la Delegazione FAI Novara e le Amministrazioni comunali coinvolte nell’itinerario tematico.

L’iniziativa, lo ricordiamo, nasceva nell’ambito della campagna #salvalacqua, volta ad aumentare la sensibilità dei cittadini sul valore di questo bene, prezioso e non inesauribile. Tema portante i luoghi che, senza l’acqua, perderebbero la loro identità e la loro essenza. Non solo laghi, mari o corsi d’acqua dunque, ma anche mulini, acquedotti, cisterne, spazi in cui l’uomo ha saputo sfruttare con sapienza la presenza di questa essenziale risorsa per rispondere alle proprie esigenze.

Il progetto dell’I.C. di Biandrate ha visto l’adesione, seppure con modalità diverse a seconda dell’età, di quasi 500 allievi, dalla Scuola dell’Infanzia alla Scuola Secondaria di Primo Grado. I vari gruppi di Apprendisti Ciceroni®hanno guidato le visite ai siti prescelti con competenza ed entusiasmo, empatizzando con i visitatori.

Assai partecipato ed emozionante il momento musicale, presso la sala del castello a Vicolungo, che ha chiuso l’edizione 2019 della due giorni di Primavera del FAI. Ad esibirsi 40 “Apprendisti musicisti” delle Scuole Secondarie di Primo Grado di Biandrate e Cameriano dirette dal professor Macaluso.

Michela Chioso

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here