E’ morto don Masseroni, per 70 anni al servizio delle comunità di Pallanza

0

Settant’anni spesi nel sacerdozio al servizio della comunità di Pallanza: è morto nella giornata di ieri, 4 aprile, don Giuseppe Masseroni, che dal 1949 è stato vicario, parroco e poi residente con incarichi pastorali delle parrocchie di Santo Stefano, di San Leonardo, di San Bernardino. Don Giuseppe, che aveva 93 anni, si è spento presso l’Hospice S. Rocco di Intra.

La salma rimarrà nella chiesa di Santo Stefano fino a domenica 7 aprile a mezzogiorno per poi essere trasferita nella chiesa di San Leonardo. Qui, alle 15, ci sarà la celebrazione del funerale. Altri momenti di preghiera si terranno presso la chiesa di Santo Stefano venerdì 5 aprile alle 20.30 e sabato 6 aprile alle 21.

«Affidiamo con la preghiera questo nostro confratello all’abbraccio con il Padre ricco di misericordia e all’incontro con Cristo risorto per l’intercessione di Maria, Madre della Chiesa», dice in una nota il vicario episcopale per il clero e la vita consacrata, don Gianluigi Cerutti.

Don Masseroni era nato a Fontaneto d’Agogna il 19 ottobre 1925. Ha ricevuto l’ordinazione presbiterale a Novara il 26 giugno 1949 da mons. Leone Ossola. Dal 1949 al 1957 è stato vicario parrocchiale a S. Stefano di Pallanza. Poi, dal 1957 al 1966 ha guidato la comunità parrocchiale di S. Bernardino, sempre a Pallanza. Nel 1966 è tornato a San Leonardo come parroco, incarico che ha svolto sino al 1990, rimanendo poi al servizio della parrocchia.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here