Igor Volley, l’avversario nei quarti di Champions sarà Stoccarda

0

Sarà la formazione tedesca dell’Allianz MTV Stuttgart l’avversaria della Igor Volley nei quarti di finale di Champions League.

Le azzurre scenderanno in campo in Germania, per l’andata tra il 12 e il 14 marzo (data e ora saranno ufficializzati nei prossimi giorni) per poi disputare in casa il match di ritorno sette giorni più tardi, tra il 19 e il 21 marzo. L’incrocio delle semifinali porterà la vincente della doppia sfida a incontrare la vincente dell’altro quarto di finale tra la Dinamo Mosca e il Vakifbank Istanbul Campione d’Europa e del Mondo in carica. Nell’altra parte del tabellone, doppia sfida italo-turca tra Scandicci e Fenerbahce e tra Conegliano ed Eczacibasi.

Credo sia importante – spiega il capitano azzurro Francesca Piccinini – per il movimento tutto il fatto di aver evitato un “derby” italiano nei quarti di finale, questo mette nelle condizioni la pallavolo italiana potenzialmente di avere tre formazioni in semifinale, fattore che sarebbe sicuramente molto positivo. Sicuramente, essendo testa di serie, il rischio da evitare era proprio quello di un incrocio con Scandicci e Conegliano. L’urna in questo ci ha assistite ma adesso dovremo completare l’opera superando Stoccarda nella doppia sfida che non è assolutamente da sottovalutare. I campi tedeschi sono storicamente difficili, quest’anno Scandicci e Conegliano hanno entrambe perso a Schwerin, per esempio, e servirà una doppia prestazione di alto livello del collettivo tutto per raggiungere l’obiettivo semifinali. Più in là per il momento non è il caso di guardare, ce ne preoccuperemo a tempo debito. Da inizio anno ripetiamo che vorremmo fare un passo in più della scorsa stagione, raggiungendo la prima semifinale di Champions League della storia del club. Fatto questo, ci preoccuperemo del resto”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here