Voci di donna: maratona di lettura dedicata a Valeria Balossini

0

Lidia Ravera, Chiara Ingrao, Michela Marzano, Andrea Vitali, Elisabetta Rasy, una maratona di lettura al femminile dedicata alla nostra Valeria Balossini, scomparsa prematuramente lo scorso 6 gennaio, ma anche la criminologa Roberta Bruzzone, Carola Susani, Beatrice Masini, Alice Cappagli e tanti altri.

Sono gli ospiti dell’ottava edizione di “Voci di donna”, festival letterario al femminile di Novara, presentato questa mattina, martedì 26 febbraio, al Circolo dei Lettori. Vitali sarà la voce maschile ‘fuori dal coro’, che arriva in città proprio l’8 marzo, nella Giornata Internazionale della Donna. A organizzare la kermesse, Fondazione Circolo dei Lettori e Libreria Lazzarelli con il sostegno del Comune di Novara e della Fondazione Comunità Novarese onlus. Un calendario ricco di voci interessanti e diverse tra loro, ben 21 appuntamenti a partire dal 6 marzo sino al 30.

Si parte mercoledì 6 marzo, alle 21, al Circolo dei Lettori, con Carola Susani e il suo “Prima vita di Italo Orlando” (Minimum Fax) e proseguirà, all’Arengo del Broletto, giovedì 7, alle 18,30, con Michela Marzano e la straordinaria storia di Idda (Einaudi Stile libero Big): due donne, sempre più unite, al cospetto dell’amore e dell’oblio.

Venerdì 8 si terrà la tradizionale Maratona letteraria al femminile, che vedrà la partecipazione di tante ‘voci’ femminili della città, impegnate a leggere pagine speciali per celebrare al meglio l’occasione. Una maratona che, quest’anno, è dedicata alla nostra Valeria Balossini, giornalista scomparsa lo scorso 6 gennaio e da sempre presenza affezionata del Festival. Sempre venerdì 8, ma alle 18, incontro con la “Voce fuori dal coro”, Andrea Vitali e il suo maresciallo Maccadò, che torna sulle scene con “Certe fortune” (Garzanti). Spazio anche alla mostra fotografica della giovane Sara Anzaldi per Sguardi di donna. Titolo dell’evento, in programma sabato 16 marzo, alle 11, “My passage to India. L’India delle donne e dei bambini”.

 

Servizio completo sul giornale in edicola venerdì primo marzo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here