Novara, Cavo romano in via Generali: progetto da 6 milioni per coprire la fogna a cielo aperto

0

Un progetto di 6 milioni di euro per la copertura del cosiddetto cavo romano che si trova in via Generali che separi la fognatura dalle acque bianche. Un tratto di fogna a cielo aperto dove attualmente passano acque miste ovvero sia bianche che nere. «E’ inaccettabile una situazione del genere per una città come Novara avere quel tratto a cielo aperto che arriva all’interno del depuratore» ha affermato Andrea Gallina, amministratore delegato di Acqua Novara e Vco. «In questo momento nel cavo passano sia acque di fognatura sia acque bianche quando piove molto. Ritengo pertanto sia necessario separare la fognatura dalle acque bianche ripristinando il canale. In questo modo trasporterebbe solo acque “piovane” mentre si andrebbe a sviluppare un impianto sotterraneo per l’acqua fognaria con due grosse condotte».

Servizio completo sul giornale oggi in edicola 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here