Mercatini in centro a Novara, al massimo saranno 8 all’anno

0

Saranno 18 i mercatini in città nel 2019 con una suddivisione in quattro zone e non più tre come deciso in un primo momento. Questa la decisione dopo alcuni incontri tra amministrazione e associazioni di categoria che chiedevano una modifica rispetto alla scelta iniziale «che rischiava di portare più mercatini nel centro storico dove si volevano invece ridurne il numero» ha sottolineato Diego Frigerio di Fiva Confcommercio Novara. Una scelta, quella precedente, che «penalizzava soprattutto le zone con forte valenza commerciale. Con la ridefinizione delle fasce, passate da tre a quattro, abbiamo il giusto margine di lavoro. E’ stato infatti importante scorporare via Andrea Costa da corso Torino e viale Roma». «Gli incontri con le associazioni di categoria sono stati positivi – conferma l’assessore al Commercio Laura Bianchi -. Abbiamo tenuto conto delle criticità. Da parte delle associazioni ci è arrivata la promessa di invogliare gli operatori verso le periferie che riteniamo debbano essere agevolate e vivacizzate. Un lavoro complicato del quale abbiamo dovuto tenere conto di tutti». Gli operatori che faranno due mercatini in centro (questo è il numero massimo consentito per ogni singolo soggetto), dovranno organizzarne uno in periferia dove, a differenze delle altre tre fasce, se ne potranno organizzare senza limitazioni di numero. Ogni mercatino potrà avere al massimo 70 operatori. Dei 18 mercatini totali per le prime tre zone, 8 saranno nel centro storico ed in particolare nell’area dell’Allea in viale Turati e viale IV Novembre.

Servizio completo sul giornale oggi in edicola venerdì 8 febbraio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here