A Pombia 64enne arrestato per spaccio dai Carabinieri

0
Stazione di Arona, otto giovani denunciati

I Carabinieri della Compagnia di Arona hanno arrestato nella serata di venerdì, a Pombia, un 64enne di nazionalità albanese, residente proprio nel comune dell’Ovest Ticino.

L’arresto si è verificato in occasione della continua e ininterrotta attività dei militari aronesi, volta alla repressione dello smercio di sostanze stupefacenti. Il 64enne è stato sorpreso mentre cedeva una dose di cocaina a un consumatore del posto: dopo aver assistito allo scambio, i militari hanno deciso di procedere alla perquisizione domiciliare nei suoi confronti. A fronte dell’esigua quantità di stupefacente rinvenuta, complessivamente due dosi da circa un grammo l’una di cocaina, all’interno dell’abitazione sono stati rintracciati circa 8.600 euro in contanti, che i militari ritengono presunto provento dell’attività delittuosa. Come appurato successivamente, anche alla luce di dichiarazioni rese da alcuni assuntori di stupefacenti, l’uomo avrebbe nel tempo sfruttato casa sua quale “piazza” di spaccio di stupefacenti a soggetti della zona.
L’arresto è stato convalidato nella giornata di sabato 2 febbraio in Tribunale a Novara e l’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here