Sperona l’auto della ex e le dà fuoco a Vercelli: l’uomo si è costituito in Questura a Novara

0
Briona, tre donne ferite in un incidente

Si è costituito in Questura a Novara l’uomo che stamani, lunedì 4 febbraio, intorno alle 10, a Vercelli, avrebbe dapprima tamponato l’autovettura della sua ex, quindi, gettando all’interno del liquido infiammabile, avrebbe dato fuoco al veicolo con la donna, che si stava recando al lavoro come tutte le mattine, ancora nell’abitacolo.

E’ successo tutto nel parcheggio dell’area commerciale che si trova lungo la tangenziale Ovest del capoluogo vercellese, in zona Carrefour.

Stando alle informazioni sinora raccolte, prima i due avevano litigato e lui avrebbe picchiato la donna, una quarantenne residente a Vercelli. L’uomo, sulla cinquantina, pare non si fosse rassegnato al fatto che la loro relazione fosse finita. La donna, tra l’altro, a quanto risulterebbe, in passato, l’avrebbe denunciato per minacce. La quarantenne, una volta giunta nel parcheggio con la propria auto (lavora come commessa all’Oviesse), sarebbe stata speronata dall’ex, che poi ha dato fuoco all’auto.

Sul posto i Vigili del fuoco e il personale del 118, che ha soccorso la donna, portandola all’ospedale Sant’Andrea di Vercelli. Le sue condizioni, però, si sono rivelate critiche ed è stata così trasferita al Cto di Torino. Ha riportato ustioni su metà del corpo. Indagini in corso da parte degli inquirenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here