Associazione Re Biscottino a Torino, Savona e Loano

0

Il carnevale novarese scalda i motori in vista dei festeggiamenti dei prossimi 2 e 5 marzo previsti a Novara in occasione della tradizionale sfilata per le vie del centro e, poi, per le celebrazioni del martedì grasso.

Ieri, domenica 3 febbraio, Re Biscottino e Regina Cunetta hanno partecipato alla cerimonia di apertura “Carlevè ed Turin”, promosso e sostenuto dalla Città di Torino, dalla Città Metropolitana e dalla Regione Piemonte, con l’organizzazione dell’Agis Anesv e la collaborazione della Pro Loco Torino e del Comitato Manifestazioni Torinesi. Il clou dei festeggiamenti, con la sfilata dei Carri Allegorici che attrae migliaia di torinesi, è in programma domenica prossima, 10 febbraio.

«Ringraziamo il nuovo Gianduja e la Giacometta per la straordinaria accoglienza riservataci – dicono Renato e Giusy Sardo, Re Biscottino e Regina Cunetta – ricambieremo l’ospitalità sabato 2 marzo a Novara».

A parte Torino, doppia tappa in Liguria per la Onlus del carnevale novarese: nei giorni scorsi la corte di Re Biscottino è stata ospite di Re Cicciolin a Savona e del Beciancìn a Loano, per la 28ª edizione del rinomato CarnevaLoa.

«Ora ci prepariamo agli appuntamenti di casa nostra – dicono reali novaresi – quest’anno festeggeremo il carnevale nella splendida cornice del Broletto e, salvo imprevisti, con noi ci sarà anche il Doge di Venezia. Intanto le nostre trasferte proseguono con numerosi appuntamenti in tutta Italia».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here