Novara calcio buona prestazione col Piacenza: a mancare è solo il gol

0

Un buon Novara impatta 0 a 0 con il Piacenza e nonostante l’inferiorità numerica per l’espulsione di Schiavi avrebbe meritato di conquistare la posta. Il rammarico alla fine infatti non manca per gli azzurri che ottengono meno di quanto meritano. Complessivamente è stato un buon incontro tra due squadre propositive ed è proprio in queste occasioni che gli uomini di Viali hanno dimostrato il proprio valore mentre soffrono maggiormente le squadre che si chiudono. Mister Vali ha schierato dal primo minuto due dei nuovi arrivati, Bastoni e Perrulli. Buona la prestazione del primo mentre il secondo ha dovuto lasciare il campo dopo solo 12 minuti per un problema muscolare. ll primo tempo non ha visto molte emozioni anche se non sono mancati alcuni buoni spunti da entrambe le rmazioni. L’occasione migliore è per il Novara con Schiavi di testa. Nel secondo tempo il Novara prova ad alzare il ritmo e a mettere pressione alla retroguardia avversaria con il suo tridente formato da Cacia, Eusepi e Gonzalez. Al 73′ gli azzurri rimangono in dieci (prima ammonizione decisamente generosa) per un doppio cartellino in pochi minuti a Schiavi. Il Novara però proprio negli ultimi minuti va vicinissimo alla rete in due occasioni prima con Cacia e poi con una punizione di Ronaldo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here