Migranti, domenica ad Arona un incontro sui corridoi umanitari

0

Tra le varie iniziative culturali di questo inizio d’anno, merita una particolare segnalazione la conferenza organizzata per iniziativa della Caritas aronese e dell’Azione Cattolica interparrocchiale di Arona e Mercurago per domenica 13 gennaio alle 15 presso la Casa della Gioventù di Arona  su un tema molto controverso: “Accogliere per generare – L’esperienza dei Corridoi umanitari ed i recenti sviluppi legislativi”. In linea con il messaggio di Papa Francesco del 1° gennaio per la Giornata della Pace “Una buona politica al servizio della pace” e con le problematiche emergenti dopo la promulgazione del provvedimento legislativo denominato “Sicurezza”, questa conferenza intende sviluppare temi di stringente attualità e proporre una nuova prospettiva sull’argomento.

Relatori dell’evento saranno esponenti della Comunità di Sant’Egidio, che curano un progetto-pilota in collaborazione con la Federazione delle Chiese Evangeliche e con la Tavola Valdese. Questo progetto, completamente autofinanziato, ha l’obiettivo di evitare i viaggi con i barconi nel Mediterraneo e di concedere a persone in “condizioni di vulnerabilità” un ingresso legale sul territorio italiano con visto umanitario, garantendo i necessari controlli da parte delle autorità italiane e la successiva accoglienza ed integrazione dei profughi a spese delle associazioni stesse.

Data la molteplicità di opinioni ed anche la disinformazione che spesso accompagna l’argomento “migranti”, pensiamo che l’illustrazione di una proposta legale e costruttiva possa essere di grande interessare per tutti e che sia necessario estendere l’invito di partecipare a questa conferenza a chiunque intenda informarsi per conoscere nuove idee senza preconcetti ideologici.

Nino Caputi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here