L’Avis Verbania festeggia il Natale in solidarietà (foto gallery)

0

WELFARE   Nasce anche la collaborazione con Canottieri Pallanza

L’Avis Verbania sostiene “Minimo di cortesia”

Il grande cuore dell’Avis Verbania continua a battere per la comunità del nostro territorio. L’ultimo esempio lo si è avuto nel pomeriggio di oggi, giovedì 20 dicembre, quando presso la sede sociale a Pallanza, in occasione del tradizionale scambio degli auguri, è stato consegnato nelle mani del direttore generale dell’Asl Vco, Angelo Penna, il contributo a sostengo del progetto “Minimo di cortesia”.

«La Camera Rosa inaugurata all’Ospedale Castelli a fine estate – ha detto la presidente Simona Sassi – ci piacerebbe dire che non è stata utilizzata, ma così non è. Diverse donne vittime di violenza ci risulta che da lì sono transitate e che spesso in emergenza è servito loro fornire da parte del personale infermieristico indumenti e quant’altro si rendesse necessario per l’igiene personale. Anche alla luce di questa situazione è nato il progetto “Minimo di cortesia” per arrivare ad avere un piccolo guardaroba».

Durante la festa annunciato anche la nascita di una nuova e stretta collaborazione con la Canottieri Pallanza.

Il servizio completo sul settimanale in edicola da venerdì 21 dicembre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here