Il Consiglio comunale di Borgomanero di giovedì 29 novembre

0
Giuseppe Posata ricevuto da Papa Franesco

Persone che avevano legato la loro vita alla promozione della città e del territorio sono state ricordate all’apertura del Consiglio comunale di giovedì 29 novembre a Palazzo Tornielli.

Dapprima il sindaco Sergio Bossi ha espresso pensieri di cordoglio verso Ercolina Gibin, morta 25 ottobre: sorella del partigiano Enzo, fu, insieme con il marito Piero Mora (a sua volta fratello dell’altro partigiano Ernesto), sempre promotrice dei valori di libertà e di giustizia nati con la Resistenza, su cui si basa la Repubblica Italiana. Ercolina è stata ricordata anche da Roberto Faggiano, Manuel Cerutti; Pier Luigi Pastore e Maria Piera Pastore.

Ricordi sono stati espressi anche nei confronti di un altro partigiano, Natale Mora, i cui funerali si sono svolti mercoledì 21 novembre a Santa Cristina; di Piermario Valsesia, anche lui cristinese, deceduto domenica 11 novembre, ricordato come solerte dipendente del cantiere comunale; e di Giuseppe Posata “Dado”, morto domenica 21 ottobre; si era impegnato per l’eliminazione delle barriere architettoniche a favore dei diservabili: la nuova rampa di accesso alle Poste di viale don Minzoni è a lui dedicata.

Servizi sull’Informatore di venerdì 7 dicembre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here