L’Asdc Verbania contro il Vanchiglia rincorre la vetta dell’Eccellenza

0

Dopo il pareggio per 1-1 maturato ieri, domenica 2 dicembre, nel derby giocato al Galli contro il Baveno, il Verbania ha già gli occhi puntati sul prossimo delicato impegno in programma domenica 9 dicembre contro il Vanchiglia.

I bianco-cerchiati allenati da mister Roberto Frino saranno chiamati tra le mura amiche dello stadio Pedroli di Verbania a dettare legge e portare a casa tre punti fondamentali per provare a riconquistare la vetta della classifica, primato ceduto al PontDonazz che ora guida a 29 punti il girone A di Eccellenza.

Inseguono i verbanesi ad una lunghezza e, a seguire, l’Accademia Borgomanero a 27 e il Vanchiglia a 25. I torinesi, quando mancano due giornate al giro di boa, arrivano al Pedroli forti della vittoria maturata contro BorgoVercelli.

Ad attenderli vi sarà un Verbania deciso a fare del proprio meglio e a confermare quanto di buono fin qui fatto in questa stagione. Il pareggio maturato nel derby ha messo in luce buone cose. Per la cronaca sportiva ad andare in vantaggio è stato il Baveno al 16′ del primo tempo con Salzano. Il pareggio per il Verbania, dopo innumerevoli tentativi lungo il corso dell’intero match, è giunto al 38′ della ripresa con la rete di Adamo.

Archiviato il derby, si guarda al futuro e al Vanchiglia. E in merito a questa partita, mister Frino spiega che “gli avversari sono una buonissima formazione. Noi giocheremo in casa e sarà l’ultimo appuntamento dell’anno al Pedroli davanti ai nostri tifosi: ci teniamo tutti a fare bene”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here