Novara, luminarie in tutta la città grazie a Citelum: alberi di Natale in ogni quartiere

0

Illuminazione a tappeto in tutta la città a partire dai primi giorni di dicembre e tante iniziative legate al Natale. Novara quest’anno avrà infatti un’illluminazione più ampia e omogenea. Tutti i viali saranno illuminati attraverso l’accordo con Citelum. Saranno utilizzati solo due tipi di luminarie per uniformare l’intera città: ovunque l’illuminazione sarà infatti a pioggia salvo corso Cavallotti e corso Cavour dove vi saranno grandi palle a led. Saranno molte di più dello scorso anno, compresi i quartieri di Lumellogno e Pernate e per la prima volta a Casalgiate. Ogni piazza avrà inoltre installazioni luminose e, particolarmente suggestivi, gli allestimenti al Broletto, piazza delle Erbe e piazza Matteotti. Al Broletto vi sarà una stella di 7 metri, in piazza delle Erbe una Cupola luminosa, luogo in cui nei tre fine settimana prima di Natale (iniziative al via dall’8 dicembre) i novaresi potranno ascoltare esibizioni canore a tema, tra gospel e voci bianche. In piazza Matteotti tornano le proiezione video mapping. In sinergia con la Provincia sarà ospitato nel giardino di Palazzo Natta il presepe vivente il 16 dicembre organizzato da alcune associazioni tra cui Arte Lab e Nuares.it. Il circolo dei Lettori quest’anno si trasforma nella casa delle storie di Babbo Natale, con laboratori e attività di lettura e tante iniziative per i bambini. Confermata anche la filodiffusione a cura dei commercianti, con più attenzioni alla varietà dei brani. Assa, insieme alla collaborazione del Liceo Artistico, regalerà un albero di Natale ad ogni quartiere novarese. Saranno 13 di cui uno al Mercato Coperto decorato dai ragazzi del Liceo.

Articolo completo sul giornale in edicola

oggi venerdì 23 novembre

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here