Nuovo ospedale di Novara, ecco come sarà

0

Una struttura da 320milioni di euro con quattro padiglioni a “L”, unito per mezzo di un corridoio verticale, un grande edificio con pianta rettangolare dove è posizionata l’Università, un edificio per la cura della mamma e del bambino con forma ellittica che si affaccia sul parco, un edificio per le attività di alta tecnologia e un padiglione con le aree direzionali e di insegnamento. Stiamo parlando del nuovo ospedale di Novara “Città della Salute e della Scienza” per il quale sono iniziati i lavori di bonifica mentre le prossime scadenze riguarderanno la consegna del progetto di fattibilità il 7 dicembre che verrà valicato il 15. A quel punto scatterà il bando di gara.

Una struttura su due piani dove nel seminterrato vi sarà il Dea, al piano terra l’area di ricevimento, prenotazioni e ritiro referti, ambulatori, emodialisi e fisioterapia, spazi riservato al pubblico, spazi commerciali, aree ricreative, la casa della donna e del bambino con day ospita ginecologico ed ostetrico, day hospital pediatrico e palestra per gestanti. Al primo piano dipartimenti chirurgici e tecnologici con sale operatorie, terapie intensive e emodinamica, accesso diretto al DEA, tre aree operatorie con 11 sale operatorie di chirurgia generale, 4 di chirurgia day surgeli, tre sale di chirurgia cardiovascolare, 40 letti chirurgici, cinque stanze con due letti, quattro con quattro letti e un grande open space con 12 poltrone oltre alla casa della donna e del bambino con 48 letti. Al secondo piano la degenza medica, ad eccezione dell’area psichiatrica che sarà situata nel seminterrato e dell’area cardiologica che sarà posizionata al primo piano adiacente alla cardiochirurgia. 157 i letti divisi in due moduli di cui 16 letti per la libera professione sia chirurgica che medica.

1600 saranno i posti auto per il personale, 1400 per i visitatori, 120 per Pronto Soccordo ed obitorio.

La superficie totale è di 172mila di cui 143mila per l’area ospedaliera, 12mila per l’area direzionale, 1090 per l’area commerciale, 530 per l’asilo, 14600 per l’area universitaria, 1200 per l’incubatole con 711 posti letto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here