Il volontariato protagonista con la sesta edizione de “Il Bene in piazza”

0
Le autorità all'avvio della giornata

Giornata dedicata interamente alla solidarietà in centro a Novara. Sino alle 18 in scena la sesta edizione de “Il Bene in piazza. Fare il Bene fa stare Bene”, organizzato dalla Fondazione Banca Popolare di Novara per il Territorio con il supporto del Centro Servizi per il Territorio delle province di Novara e Vco e il patrocinio del Comune di Novara.
Gli stand di enti e associazioni, una sessantina, sono stati posti, come negli scorsi anni, in piazza Puccini e via Rosselli, all’altezza del Teatro Coccia. Durante tutta la giornata le associazioni hanno dato vita a incontri e animazioni, con volontari e presidenti intervistati dalla giornalista Giusy Trimboli. Un’occasione, per tutte queste realtà del Bene, per farsi conoscere alla cittadinanza, reclutare nuovi volontari e sensibilizzare i novaresi di passaggio sull’importanza del dono, del donare, del volontariato.

Tra gli intervenuti, il sindaco Alessandro Canelli, il presidente della Fondazione BpN per il territorio, Franco Zanetta, Maurizio Comoli, vice presidente Banco Bpm, la consigliera Milù Allegra per la Provincia, Daniele Giaime per il Cst, il vicario generale don Fausto Cossalter, per la Diocesi, l’assessore regionale alle Politiche sociali, Augusto Ferrari, e il Questore Rosanna Lavezzaro. Tutti hanno sottolineato l’importanza di quanto fatto dai volontari 365 giorni l’anno, 24 ore su 24.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here