In Valle Antrona la festa del pane nero che unisce le Alpi

0
Foto di Marco Tessaro

Domani, sabato 13 e domenica 14 ottobre in Valle Antrona, nelle comunità di Montescheno e Borgomezzavalle andrà in scena la festa del “Lo Pan ner”, appuntamento comunitario che unisce le Alpi.

Si tratta di un evento che va oltre i confini dell’Ossola e che unisce idealmente realtà alpine della Valle d’Aosta, della Lombardia, del Canton dei Grigioni, della Francia e della Slovenia, dove i forni comunitari del pane torneranno ad essere accesi per far rivivere l’antico rito della panificazione.

Per il secondo anno la Valle Antrona partecipa a questa manifestazione e alle due realtà già citate si unisce anche quella di Villadossola con le sue frazioni di Boschetto, Varchignoli e Sogno.

IL PROGRAMMA

La rassegna prende il via domani, sabato 13 ottobre, alle 8 con il ritrovo a Montescheno, in frazione Sasso nella piazza della chiesa. seguirà la visita al mulino e al forno comunitario.
Alle 10, è prevista la raccolta del “pane di segale e crescenzin” sfornato dal “Comitato del Forno” di Progno.

Alle 11, la visita guidata al torchio e ai forni di Zonca, mentre alle 12.30 partirà la camminata in direzione di Viganella, dove alle 13.30 è in programma la Degustazione di prodotti e vini locali della Valle Antrona a cura dell’Associazione Fondiaria Terraviva.
Alle 15.30, infine sarà possibile visitarecon una guida i  terrazzamenti di Viganella e le nuove coltivazioni nate grazie al Progetto Terraviva.

La manifestazione proseguirà domenica 14 ottobre, alle 8.30, con il ritrovo in località Boschetto, presso il parcheggio del Circolo. Alle 9, la visita all’area megalitica di Varchignoli e, alle 10, la partenza per l’alpe Sogno dove vi sarà la visita del Museo della Civiltà contadina. Alle 13.30, il ritrovo per la degustazione di prodotti e vini locali della Valle Antrona presso il Circolo del Boschetto, a cura dell’Associazione Fondiaria Terraviva.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here