“Scarabocchi”, festival del disegno al Broletto di Novara dal 20 al 23 settembre

0

Quattro giorni tra laboratori, seminari, lezioni, workshop pensati per i bambini, le famiglie, le scuole, gli educatori e le insegnanti. Questo è quanto offrirà dal 20 al 23 settembre al Broletto di Novara “Scarabocchi. Il mio primo festival”, un progetto che andrà ad esplorare il disegno nella sua forma più semplice realizzato da Doppiozero e Fondazione Circolo dei Lettori. Se i laboratori e le dimostrazioni incominciano, anche nelle scuole, già da giovedì, l’inaugurazione ufficiale è prevista al Broletto venerdì 21 con due lezioni condotte dal matematico Piergiorgio Odifreddi alle 18 e alle 21 con lo scrittore Marco Belpoliti, l’ideatore di Scarabocchi con “Che cosa sono gli scarabocchi”. «I bambini scarabocchiano quando non sanno cosa scrivere o quando tentano di farlo ma anche gli adulti lo fanno, magari sovrappensiero – ha detto Marco Belpoliti -. “Scarabocchi” avrà al suo centro conferenze e laboratori sia per bambini che per adulti in modo che possa essere seguito da entrambe le figure. All’interno di ogni laboratorio sarà proposta una sorpresa». «Si tratta di un festival innovativo pensato per i bambini e le famiglie – ha sottolineato il sindaco di Novara Alessandro Canelli -. Avrà un ricco programma e altamente qualificato. Un’idea originale dove saranno anche coinvolte le scuole». Alla presentazione anche la presidente del Circolo dei Lettori di Torino Maurizia Rebola: «Si tratta di un festival di livello molto alto ed è sinonimo di come il Circolo dei lettori sia sempre molto attento a ciò che può avvicinare alla cultura». Festival che all’interno delle scuole della città inizierà già nella giornata di giovedì con laboratori e letture nelle materne e primaria.

I laboratori sono a iscrizione obbligatoria entro mercoledì 19 settembre. Informazioni e iscrizioni: 011 4326827 info.novara@circololettori.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here