Fondazione Comunità del Comunità Novarese Onlus sostiene il progetto Scuole e Giovani

0

La Fondazione Comunità Novarese Onlus sostiene il progetto Scuole e Giovani, inserito nella quinta edizione del Festival della Dignità Umana, promosso dall’Associazione Dignità e Lavoro – Cecco Fornara Onlus di Borgomanero (NO) che ha come tema la “Speranza di futuro”. E lo fa, con un contributo di 10.000 euro, concesso attraverso i Bandi 2018. «Abbiamo scelto di sostenere anche quest’anno il Progetto Giovani del Festival – commentano Cesare Ponti, Davide Maggi e Giuseppe Nobile, rispettivamente presidente e vice presidenti di Fondazione Comunità Novarese Onlus – perché crediamo sia indispensabile coinvolgere le giovani generazioni in progetti culturali che hanno anche una valenza sociale. Il Festival della Dignità Umana consente ai ragazzi non solo di riflettere su tematiche importanti per il benessere sociale ma anche di partecipare attivamente agli incontri e di entrare in contatto con realtà che si occupano concretamente e direttamente di soggetti in difficoltà sul territorio. Fornire un’esperienza e, allo stesso, tempo saper diffondere contenuti preziosi e di grande valore per la vita è un duplice merito della manifestazione che andiamo a supportare». Il Festival della Dignità Umana 2018, si propone infatti, come nelle passate edizioni, di tributare una particolare attenzione al mondo della scuola e dei giovani sviluppando ulteriormente la collaborazione con Istituti Medio Superiori di Borgomanero, Gozzano e Novara. Nello specifico, sono inseriti nel progetto l’ITI Leonardo Da Vinci di Borgomanero, l’Istituto Don Bosco di Borgomanero, il Liceo Galileo Galilei di Borgomanero e Gozzano, il Convitto Nazionale Carlo Alberto e il Liceo Classico e Linguistico Carlo Alberto di Novara. «Anche quest’anno – commentano Carlo Volta e Luciano Chiesa, Presidente e Vice Presidente dell’Associazione Dignità e Lavoro – il Comitato Organizzatore del Festival ha voluto porre attenzione ai giovani, in particolare agli studenti degli Istituti medio superiori del territorio di Borgomanero e Novara con due iniziative specifiche: la creazione del Festival Giovani in cui vengono raccolti tutti gli eventi che riguardano i giovani e la costituzione di un Comitato Studenti che ha affiancato il Comitato Organizzatore nella programmazione degli eventi. Due iniziative che devono essere sviluppate e potenziate ma che testimoniano l’impegno dell’Associazione per un maggior coinvolgimento dei giovani nel Festival. Anche in occasione di questa quinta edizione verrà offerta ai ragazzi la possibilità di partecipare ad incontri di formazione sulle tecniche manageriali e di approfondire i temi affrontati nel Festival anche contribuendo all’organizzazione degli eventi nell’ambito di un programma di alternanza scuola-lavoro».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here