Ricordo dell’avvocato Luigi Baraggia

0

Nel pomeriggio di sabato 11 agosto, si sono svolti a Suno i funerali dell’avvocato Luigi Baraggia, 89 anni, protagonista della vita politica e membro della Federazione italiana gioco calcio. Residente a Novara, ma nativo di Suno, cui è sempre stato fortemente legato, aveva 89 anni: era nato il 12 luglio 1929. Sposato con Maria Antonietta, era padre di Alberto, Cesare e Carlo.

Si era laureato a pieni voti in Giurisprudenza ed aveva svolto attività forense, senza tralasciare l’impegno politico. Fu personaggio di spicco della Democrazia cristiana, legato alla corrente “scalfarina”.

Fu componente del Collegio sindacale del Consorzio Agrario Provinciale di Novara; presidente del Coreco, sezione di Novara; consigliere della Compagnia Italiana Rischi Aziende spa, presidente del Consiglio di amministrazione di Abc Assicura Spa, presidente di Duomo Previdenza Spa, Consigliere di BPV Vita Spa e di Cira Spa.

Appassionato di calcio, dal 1987 al 1996, fu Consigliere federale della Figc (Federazione Italiana Giuoco Calcio), negli anni ’90 dirigente del Novara calcio e non va dimentico il suo impegno a favore dei “lupi nei”, la squadra di Suno di cui fu presidente.

Dopo la Messa nella chiesa della Santissima Trinità, la tumulazione nel cimitero di Suno.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here