Punto nascite a Borgosesia ancora chiuso

0
protesta

“Mentre il Punto Nascita del SS. Pietro Paolo continua a rimanere chiuso” dicono i sindaci che tra fine luglio e inizio agosto hanno avviato la protesta “dal Ministero si apprende che in relazione all’andamento delle nascite nei diversi Punti” tra i quali quello di Borgosesia “la Regione Piemonte in maggio aveva chiesto al Comitato Percorso Nascita Nazionale una richiesta di parere sulle deroghe alla chiusura. Il Comitato prima di esprimersi ha richiesto, in giugno alla Regione Piemonte, un supplemento di informazioni”. “Benché l’Assessore regionale alla Sanità Antonio Saitta abbia detto in Consiglio Regionale che la chiusura del Punto Nascita borgosesiano era stata chiesta dal Governo nazionale senza possibilità di proroga e abbia sottolineato la difficoltà di reperire personale specializzato, ora si scopre che la Regione deve trasmettere i dati richiesti dal Comitato Percorso Nascita Nazionale: l’assessore incolpa Roma, ma Roma sta attendendo i dati richiesti alla Regione”.
“La responsabilità della chiusura” concludono gli amministratori “sembrerebbe proprio essere della Regione: vogliamo chiarezza!”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here