Tornano a Novara i nonni vigile: concorso indetto dal Comune, domande entro il 24 agosto

0
Tornano in città i nonni vigile Concorso indetto dal Comune

Tornano i nonni vigile. Il Comune ha indetto un avviso pubblico per la ricerca di cittadini da impiegare nell’avvio di un progetto per rendere ripstinare questo servizio, svolto essenzialmente da anziani, all’ingresso e all’uscita degli allievi delle scuole cittadine. Il progetto avrà durata per l’intero anno scolastico 2018-2019, seguendo le chiusure previste dal calendario scolastico. Possono presentare domanda i cittadini residenti nel Comune di Novara che alla data di pubblicazione dell’avviso abbbiano età compresa fra 55 e 70 anni, siano titolari di pensione o in attesa di pensione e che non svolgano attività lavorativa di alcun tipo. Per il servizio prestato è previsto un compenso di 6 euro lordi per ogni servizio di entrata o di uscita dalle scuole. Il servizio verrà effettuato in base alle richieste provenienti dalle scuole site nel territorio comunale e alle indicazioni del Comando di Polizia Locale fino alla copertura dell’intera somma a disposizione, dando priorità alle scuole che hanno già usufruito del servizio. L’avvio delle chiamate sarà subordinato alla normativa di riferimento e alle eventuali modifiche che dovessero subentrare. Le domande, formulate sugli appositi moduli e indirizzate all’ Unità Segreteria del Comando di Polizia locale (via Alberto da Giussano, 24), dovranno pervenire entro e non oltre le 12 del prossimo 24 agosto. Per informazioni è possibile contattare il commissario Giuliano Badà (telefono 0321.3702318, email bada.giuliano@comune.novara.it).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here