Coccia, ecco la stagione che partirà in autunno

0
Coccia, ecco la stagione che partirà in autunno

«Ho avuto la fortuna di leggere in anteprima il cartellone e posso dire che si tratta di un cartellone straordinario, di una stagione teatrale di grandissima qualità e che va incontro alle richieste e alle passioni dei novaresi». Così l’assessore comunale alla Cultura Emilio Iodice, martedì mattina, alla presentazione della stagione 2018-2019 del teatro Coccia, che, dopo aver presentato qualche settimana fa la parte dedicata a lirica e sinfonica, ora ha illustrato il programma relativo a prosa, comico, balletto e varietà. La presidente del Cda della Fondazione Coccia, Carmen Manfredda, che ha fatto gli onori di casa: «Voglio lanciare un messaggio di ottimismo. La Fondazione ha lavorato bene grazie anche al rilancio del teatro effettuato nei precedenti cinque anni. Il nostro obiettivo, adesso, è quello di innalzare ulteriormente, se possibile, la qualità già elevata. Da parte mia un grazie a tutti gli addetti del Coccia, per l’impegno profuso». Da ottobre sino a maggio saranno 44 i titoli in scena. Si parte con il “Rigoletto” di Verdi il 5 ottobre. Molti gli artisti che saranno al Coccia. Da Veronica Pivetti a Emilio Solfrizzi, passando per Alessandro Bergonzoni, Nino Frassica, Angelo Pintus, Valentina Lodovini, Gigio Alberti, Luca Argentero, Natalino Balasso, gli Oblivion, Franco Branciaroli. E ancora Giovanni Esposito, Mariangela D’Abbraccio, Federico Buffa, Francesco Montanari, Paolo Migone, Geppy Gleijeses e Vinicio Marchioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here