Ospedale di Novara: nuova sede per l’ambulatorio delle cure palliative

0
Nuovo ambulatorio cure palliative ospedale Maggiore di Novara inaugurazione

Ha una nuova sede ancora più funzionale, attrezzatissima e accogliente l’ambulatorio delle cure palliative, le terapie di accompagnamento per i malati oncologici terminali o in grave stato di avanzamento della malattia. Dalla precedente sede in viale Piazza D’Armi, è stato trasferito in un altro padiglione (B, al primo piano): uno spostamento che ha fruttato un completo rinnovamento, risultato di un progetto avviato su iniziativa del direttore del servizio Elvira Catania, affiancata dall’associazione IdeaInsieme, presieduta da Margherita Zanetta, che da sempre sostiene l’attività delle cure palliative dell’Hospice nella sede di Galliate.

La presentazione mercoledì, presieduta commissario Mario Minola, Catania e Zanetta, il sindaco, e tra i tanti l’assessore regionale Augusto Ferrari, l.on Franca Biondelli. I lavori finanziati con fondi Aou e seguiti direttamente dall’ing. Vincenzo Bruno, direttore della struttura gestione ed economale, hanno ampliato gli spazi a disposizione dei pazienti. Dalla sala d’accoglienza – prima non disponibile – il cui recupero è stato curato e finanziato da IdeaInsieme, dedicata a Giulio Drago, volontario di IdeaInsieme morto di tumore lo scorso novembre, si passa al corridoio dell’ambulatorio, con studi medici , locali infermieristici e di servizio, cinque stanze per la degenza, di cui due per degenza breve, con dotazioni tecnologiche donate da IdeaInsieme.

Servizio più ampio sul giornale in edicola venerdì 18 maggio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here