Grégoire, eroe d’Africa che libera gli incatenati: la sua testimonianza mercoledì 16 a Verbania

0
Grégoire, eroe d’Africa che libera gli incatenati: la sua testimonianza mercoledì 16 a Verbania

Mercoledì 16 maggio Grégoire Ahongbonon alle 20.45 porterà la sua testimonianza al Teatro Maggiore di Verbania.

Un giorno, tornando a casa dalla Messa, nota un uomo seminudo che scava in un immondezzaio. È un malato mentale, uno dei tanti che si trovano agli incroci delle strade: «Avevo notato quel genere di persone altre volte, ma guardavo senza vedere: quella volta l’ho visto per davvero. Mi sono detto: “Eccolo il Cristo, che cerco nelle chiese e invoco nelle preghiere, è qui davanti a me”». Comincia così l’epopea di Grégoire, gommista originario di un villaggio del Benin: più di 60 mila persone con problemi psichici accolte in 25 anni, 25 mila malati di mente attualmente ospitati in 8 Centri di cura, 28 Centri di consultazione medica e 13 Centri di reinserimento dislocati in 4 Paesi africani. Nel corso degli anni, questo beninese ha parlato agli specialisti dell’OMS, al Parlamento Europeo e in moltissimi Paesi occidentali. Nel 1998 ha vinto il Premio OMS per la lotta contro l’esclusione sociale e nel 2005 il Geneva Prize for Human Rights in psychiatry.

Servizio completo sul giornale in edicola oggi venerdì 11 maggio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here