Aperta la 16ª edizione del Festival Fiati: mercoledì 18 al Cantelli con Maria Siracusa al flauto e Aniello Iaccarino al pianoforte

0
Festival Fiati a Novara

Concerto d’apertura con i docenti e l’omaggio a due maestri di fama internazionale del calibro di Giuseppe Garbarino e Jean Françaix, lo scorso venerdì 6 aprile al conservatorio Cantelli, per l’apertura della 16ª edizione del Festival Fiati. La formula è quella ben consolidata, tra masterclass, laboratori sperimentali, ma soprattutto concerti aperti alla città: oltre 50 gli eventi in programma nella rassegna curata d Gianni Biocotino, docente in conservatorio e 27 le date in calendario fino a metà maggio. «E’ un fiore all’occhiello dell’istituto e un lustro per la città questa rassegna che vanta collaborazioni di alto prestigio – ha sottolineato il direttore del conservatorio Roberto Politi -: abbiamo ben diciotto docenti di fama per masterclass e laboratori  e un cartellone che per tutto aprile e fino al 15 maggio offrirà anche agli appassionati appuntamenti di grande musica, da quella antica, al barocco alla moderna. Il 12 maggio usciremo dal conservatorio e porteremo il Festival in città, con una lunga maratona che dal cortile del Castello si sposterà a palazzo Vochieri, sede della biblioteca, poi a palazzo Natta, sede della Prefettura»

In apertura di questa 16ª edizione, si diceva omaggio a Giuseppe Garbarino, prestigiosa figura nel mondo degli strumenti a fiato, già ospite dell’istituto lo scorso anno in occasione della consegna della targa “Una vita per la musica”. I docenti del conservatorio hanno eseguito in prima assoluta una composizione del maestro ligure, “Capriccio e partita per quintetto di fiati”, mentre di Françaix è stato riproposto “Le sept danses” per dieci strumenti, composizione per balletto del 1971 ispirata al “Les malheurs de Sophie” del 1935.

Il prossimo concerto aperto alla città è mercoledì 18 aprile alle 21 in auditorium al Cantelli con Maria Siracusa al flauto e Aniello Iaccarino al pianoforte, venerdì 20 stessa ora serata di musica e voce con il soprano Tiziana Ravetti, Corrado Colliard al trombone alto e Roberta Mengotto al pianoforte. Sabato 21 alle 17 concerto dei fiati del Cantelli, alle 21, serata evento con il sassofonista Daniel Guathier.

Info ed iscrizioni alle masterclass su www.festivalfiati.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here