Spacciatori in centro ad Intra, arrestati dalla Polizia

0
Il parco Besozzi Benioli a Intra

Da anni la zona di Santa Marta e le immediate adiacenze a Intra sono oggetto di segnalazioni per la presenza di spacciatori di droga. L’ennesima riprova la si è avuta nella serata di ieri, martedì 13 febbraio, quando nel parco Besozzi Benioli, cuore di Intra, alla vista dei poliziotti, due giovani extracomunitari si sono dati alla fuga nei vicoli storici della città.

I due pusher, un ragazzo e una ragazza, nel tentativo di sfuggire e far perdere le proprie tracce hanno anche cercato di sbarazzarsi degli stupefacenti in loro possesso. I poliziotti nell’inseguimento si sono accorti di tutto, ritrovando in vicolo Del Molino l’involucro di plastica lasciato cadere dai due.

Fermati e identificati, i due giovani extracomunitari – Y.C., 17 anni, del Gambia e P.G., 20 anni, della Nigeria – sono risultati ospiti di una comunità di Verbania.

Dalle indagini e perquisizioni fatte successivamente in Questura a Verbania, la Polizia di Stato ha trovato indosso al ragazzo un altro frammento di sostanza stupefacente, mentre nelle tasche del giubbotto della ragazza sono state ritrovate banconote per un totale di 90 euro, presumibilmente provento dell’attività criminosa.

Anche presso l’alloggio, dopo perquisizione, sono stati ritrovati e sequestrati dieci grammi di marijuana. I due extracomunitari sono stati deferiti all’autorità giudiziaria per il reato di spaccio di sostanza stupefacente in concorso e mancata esibizione, senza giustificato motivo, del passaporto o di altro documento identificativo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here