Nuovo ospedale di Novara, accordo di programma: lavori dal 2019

0
Città della Salute di Novara, passi in avanti

Partiranno nei primi mesi del 2019 i lavori per il nuovo ospedale di Novara “Città della Salute”. Questo grazie all’atto formale dei Ministeri della Salute e dell’Economia e delle Finanze che hanno ufficialmente sottoscritto gli accordi di programma integrativi della Regione Piemonte.

Soddisfazione è stata espressa dall’assessore alla Sanità della Regione che ha lavorato a lungo – con la struttura dell’assessorato e con gli altri soggetti istituzionali coinvolti – per completare il complesso iter procedurale.

L’investimento previsto è di circa 320 milioni di euro, di cui 95 a carico dello Stato con fondi assegnati alla Regione, 5,2 milioni con fondi della Regione e 219 a carico del privato che realizzerà l’opera.

La nuova struttura sorgerà su un’area di 390.000 mq nella zona piazza d’Armi ed ex polveriera, avrà una superficie coperta di 167.000 mq (compresa l’area per Università, incubatore d’impresa, asilo) mentre la superficie propriamente ospedaliera sarà di 156.000mq.

Nel progetto sono coinvolti l’Azienda ospedaliera universitaria, l’Università del Piemonte Orientale ed il Comune di Novara.

Nell’ultimo biennio c’è stato un forte impulso per far decollare il progetto che è considerato di fondamentale importanza per la città e per la parte del Piemonte che fa riferimento all’Azienda ospedaliera universitaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here