Varallo, ufficio del giudice di pace a rischio chiusura

0

A rischio di chiusura l’ufficio del giudice di pace a Varallo. Ad annunciarlo il vice sindaco del capoluogo valsesiano Pietro Bondetti, che nei giorni scorsi ha segnalato come l’ufficio, attualmente mantenuto a carico di pochi comuni aderenti a un consorzio e grazie a due dipendenti del Comune di Varallo, abbia perso uno degli addetti per pensionamento. «Ci siamo rivolti – asserisce Bondetti – ai comuni che aderiscono al consorzio dell’ufficio per cercare un sostituto al pensionato Ferruccio Baravelli, responsabile del settore civile, ma invano. E’ comprensibile visti gli organici ridotti ormai all’osso soprattutto di alcuni piccoli Comuni».
Fino ad oggi l’ufficio, nonostante le difficoltà, ha garantito la prestazione per un vasto territorio di competenza, da Alagna, Fobello e Rimella sino a Serravalle e Grignasco, grazie a una legge che ha consentito ai Comuni di riaprire, sotto la loro responsabilità e peso economico, gli uffici periferici ormai chiusi per le sempre più restrittive norme di razionalizzazione dei servizi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here