Mostra alla Barriera Albertina di Novara dal 20 gennaio con “#noSPRECOpiùECO”

0
Mostra
Un momento della presentazione

Si inaugurerà alla Barriera Alberina di Novara il 20 gennaio alle 16 la mostra #noSPRECOpiùECO. L’evento, che si protrarrà fino al 28 gennaio e poi proseguirà dal 3 all’11 febbraio presso la galleria del Centro commerciale San Martino, è la conclusione dell’omonimo progetto dell’anno scolastico 2016/2017 che ha come principale obiettivo quello di sensibilizzare rispetto agli sprechi e al recupero dei rifiuti.

Tra i partners oltre al Centro Commerciale, il Sian dell’Asl No, Assa, Acqua Novara Vco spa, Novamont, Istituto Storico della Resistenza “Piero Fornara”, Nutriziopoli, Banco Alimentare, Istituto “Ravizza” e la mensa dei Frati Cappuccini del convento di San Nazzaro della Costa.

A partecipare alla realizzazione 11 classi degli istituti primari novaresi con circa 300 studenti: la I C della “Bellini”, la I C della “Boroli”, la I C della “Bottacchi”, la I C della “Duca d’Aosta”, la I C della “Levi Montalcini”, la I C della “Hack”, la I C della “Fornara Ossola” oltre a classi delle paritarie “Immacolata”, “Maria Ausiliatrice” e “San Vincenzo”. “Si potrà visitare il “racconto” del progetto. L’obiettivo è quello di sensibilizzare le nuove generazioni a una cultura che educhi a limitare gli sprechi, soprattutto quelli alimentari oltre al risparmio delle risorse, al riutilizzo e al riciclo” ha detto l’assessore all’Istruzione Angelo Sante Bongo.

La mostra sarà aperta il sabato e i festivi dalle 16 alle 18 e dal martedì al venerdì dalle 9,30 alle 11,30 e dalle 16 alle 18.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here