Commemorati i martiri di piazza Cavour

0

Si terrà il 24 ottobre la commemorazione dei trucidati di piazza Martiri piazza Cavour organizzata dal Comune e dall’Arma dei Carabinieri con la collaborazione dell’Istituto storico della Resistenza e della Società contemporanea nel Novarese e nel Vco “Piero Fornara”, dal Comitato provinciale dell’Associazione nazionale partigiani d’Italia, Assoarma e Sermais.

Attraverso il tradizionale appuntamento si intende tenere viva la memoria di Natale Olivieri, Giovani Bellandi, Ludovico Bertona e Aldo Fizzotti, trucidati in piazza Martiri il 17 ottobre 1944, e di Vittorio Aina, Mario Campagnoli, Emilio Lavizzari e Giuseppe Piccini, uccisi il 24 ottobre 1944 in piazza Cavour.

La cerimonia prevede il ritrovo alle 10.30 in piazza Martiri, dove saranno attribuiti gli onori militari ai caduti e al Carabiniere Natale Olivieri (Medaglia d’Argento al Valore militare) e quindi deposte le corone di alloro alla lapide. Da piazza Martiri si muoverà il corteo che raggiungerà piazza Cavour: qui, dopo la deposizione della corona di fiori alla lapide, seguiranno i saluti delle autorità (il sindaco Alessandro Canelli, il consigliere Emanuela Allegra in rappresentanza della Provincia di Novara), gli interventi del direttore dell’Istituto storico della Resistenza e della Società contemporanea Giovanni Cerutti e del prefetto Francesco Paolo Castaldo. Alla commemorazione saranno presenti gli alunni della classe III D della scuola secondaria di primo grado ​dell’Istituto ​comprensivo “Margherita Hack”.

L’Orchestra di fiati del Liceo musicale “Casorati” (composta da studenti delle classi III M, IV M e  V M , accompagnati da una rappresentanza di altri studenti dell’artistico e del coreutico) e l’”Omar Band” dell’omonimo Istituto superiore accompagneranno la cerimonia con l’esecuzione dei brani del cerimoniale.

Il 26 ottobre, a cura del Sermais, sarà quindi organizzata la “Passeggiata per i luoghi della Memoria e della Resistenza”, con ritrovo alle 19 davanti a palazzo Vochieri (corso Cavallotti, 6) e arrivo alle 20 in piazza Cavour, di fronte al monumento ai Caduti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here